Vai al contenuto

Come Attivare Le Donazioni su Twitch

Come Attivare le Donazioni su Twitch

Se sei un appassionato streamer su Twitch e desideri espandere le tue opportunità di finanziamento per il tuo canale, sei nel posto giusto. In questa guida completa, esploreremo insieme come attivare le donazioni su Twitch, un elemento cruciale per sostenere la tua passione per lo streaming e permetterti di dedicarti ancora di più al tuo pubblico. Impareremo passo dopo passo come configurare questo importante aspetto del tuo canale, garantendo che i tuoi spettatori possano contribuire al tuo successo in modo semplice e sicuro.

Esistono alcuni modi per impostare le donazioni su Twitch. Potresti utilizzare Streamlabs, PayPal o qualcos’altro. In questo articolo spiegheremo come aggiungere un pulsante per le donazioni su Twitch e tratteremo molte delle opzioni di pagamento disponibili (anche senza PayPal).

Senza ulteriori indugi, scopriamo come attivare le donazioni su Twitch e dare nuova vita al tuo streaming, consentendoti di guadagnare su Twitch!

Come attivare le donazioni su Twitch: I metodi più popolari

Il primo passo per attivare le tue donazioni su Twitch è decidere quali metodi di donazione desideri utilizzare. Questi sono alcuni dei più popolari.

1. Bit di Twitch

attivazione dei bits di twitch

I Twitch Bits (il sistema ufficiale di donazione di Twitch) vengono acquistati direttamente tramite i pagamenti Amazon. I bit sono la versione di Twitch di una valuta digitale e possono essere utilizzati per pagare speciali avvisi audio e visivi, chiamati “Cheers“. Gli applausi vengono visualizzati anche negli appositi badge in chat; più Bit vengono utilizzati, più alto sarà il badge. Per abilitare Twitch Bits sul tuo canale:

  1. Nella dashboard del tuo canale, seleziona Impostazioni partner.
  2. Seleziona Bit e tifo.
  3. Gli spettatori ora possono donare al tuo canale digitando “CHEER” e il numero di bit che desiderano inviarti. Digitando “CHEER10”, ad esempio, nella chat di un live streaming, il creatore riceve un suggerimento di 10 bit.

2. PayPal

Paypal è senza dubbio il modo più semplice per accettare pagamenti su Twitch, ma presenta alcuni inconvenienti: aumenta il rischio di frode e PayPal aggiunge un ulteriore passaggio nel processo di pagamento.

Per attivare PayPal per le donazioni:

  1. Imposta un collegamento PayPal.me da aggiungere al tuo profilo o pubblica in una chat del canale.
  2. Vai al tuo canale, fai clic su Modifica pannelli , quindi fai clic sul pulsante + e aggiungi il tuo collegamento PayPal.me alla descrizione.
  3. Compila la sezione della descrizione con eventuali ulteriori motivi per cui gli utenti dovrebbero donarti.

Nota: uno degli svantaggi dell’utilizzo di Paypal sono gli storni di addebito, in cui i truffatori pagano utilizzando Paypal e poi presentano un reclamo a Paypal dicendo di non aver mai ricevuto nulla in cambio. Paypal solitamente si schiera dalla parte dell’acquirente e preleva la somma dal conto. Per molti utenti, i soli storni di addebito sono un motivo per evitare di utilizzare Paypal, nonostante la popolarità e la facilità del servizio.

3. Criptovalute

Le criptovalute sono un altro metodo di pagamento popolare su Twitch, perché le transazioni crittografiche sono relativamente semplici (ovvero gli utenti non devono impostare alcun account aggiuntivo se dispongono già di un portafoglio cripto). 

esempio di indirizzo del portafoglio di criptovalute per ricevere le donazioni su Twitch

I creatori di Twitch possono facilmente condividere l’indirizzo del proprio portafoglio direttamente con gli spettatori per sollecitare donazioni in criptovalute

Il problema più comune con le donazioni in criptovalute, tuttavia, è l’invio del giusto tipo di risorsa crittografica al giusto tipo di indirizzo del portafoglio crittografico. Ad esempio, Bitcoin non può essere inviato a un portafoglio Ethereum, quindi è necessario etichettare correttamente ciascun indirizzo.

Per condividere il tuo indirizzo crittografico su Twitch:

  1. Apri il tuo portafoglio crittografico.
  2. Individua il tipo di risorsa che desideri ricevere e fai clic sul pulsante Ricevi .
  3. Copia l’indirizzo.
  4. Vai al tuo canale, fai clic su Modifica pannelli , quindi fai clic sul pulsante + e aggiungi il tuo indirizzo crittografico alla descrizione.
  5. Utilizza la sezione della descrizione per specificare il tipo di criptovaluta che accetti e una spiegazione del motivo per cui gli utenti dovrebbero donarti.

4. Donazioni Twitch di terze parti

processo di attivazione delle donazioni su Twitch con StreamLabs

Esistono anche una varietà di servizi di terze parti per raccogliere donazioni per gli utenti di Twitch. Siti come Muxy, StreamLabs e Stream Elements creano tutti una pagina di donazione sul proprio server specifico che gli spettatori possono visitare e donare. Per iniziare:

  1. Nella dashboard della pagina del servizio di terze parti, fai clic su Impostazioni donazioni .
  2. Fai clic sull’icona del metodo di donazione che desideri aggiungere.
  3. In Impostazioni , seleziona la tua valuta e un importo minimo per la donazione. (Utilizzare $ 5 come minimo impedisce molte piccole donazioni.)
  4. Fare clic su Salva impostazioni .
  5. Copia l’indirizzo della donazione e salvalo sulla pagina del tuo canale Twitch.

Ulteriori informazioni utili sulle donazioni su Twitch

Il modo migliore per sollecitare donazioni su Twitch è verbalizzare il collegamento per la donazione durante lo streaming. Fai sapere agli spettatori dove e come possono donarti. 

Se il tuo canale è piccolo, potresti anche creare un elenco sulla pagina del tuo canale per i migliori donatori, che ringrazi pubblicamente i donatori e incoraggi le donazioni ripetute. 

Tieni presente che, sebbene le donazioni siano un modo utile per ottenere entrate su Twitch, gli account più grandi generalmente utilizzano gli abbonamenti Twitch per ottenere la maggior parte delle loro entrate su Twitch.

Molti aspiranti streamer si chiedono quanto si guadagna con Twitch. È importante notare che le entrate da Twitch possono variare notevolmente da streamer a streamer e dipendono da vari fattori, tra cui il numero di spettatori, gli abbonamenti e le donazioni.

Configura il Tuo Pannello delle Donazioni

Una volta completata con successo la connessione del tuo account delle donazioni che hai scelto a Twitch, è giunto il momento di personalizzare il tuo pannello delle donazioni. Ecco come procedere:

  1. Crea un messaggio di donazione unico che verrà visualizzato ai tuoi spettatori quando scelgono di sostenerti finanziariamente. Assicurati che sia accattivante e esprima la tua sincera gratitudine per il loro supporto.
  2. Nel tuo pannello di controllo, inserisci un pulsante di donazione in modo che i tuoi spettatori possano effettuare donazioni durante la trasmissione in modo agevole e immediato.

Questo è un passo essenziale per i nuovi streamer che desiderano imparare come diventare uno streamer di Twitch.

Promuovi le Tue Donazioni

  1. Promuovi le Tue Donazioni. Una volta attivate le donazioni, è fondamentale promuoverle per stimolare il tuo pubblico a contribuire. Ecco alcune strategie efficaci:
  2. Esprimi Gratitudine ai Tuoi Sostenitori. Mostra sincera gratitudine quando ricevi donazioni e dedica un trattamento speciale ai tuoi sostenitori durante il tuo streaming.
  3. Offri Incentivi Esclusivi. Valuta l’opportunità di concedere vantaggi unici ai tuoi donatori, come emoticon personalizzate o accesso a chat speciali.
  4. Comunica Chiaramente. Spiega ai tuoi spettatori come effettuare donazioni e quali benefici riceveranno in cambio.

Gestisci le Donazioni

È importante gestire le donazioni in modo professionale. Assicurati di tenere traccia di tutte le donazioni ricevute e di rispettare tutte le leggi fiscali locali.

Domande Frequenti su come attivare le donazioni su Twitch

Come posso attivare le donazioni su Twitch?

Per attivare le donazioni su Twitch, devi essere un affiliato o un partner. Una volta qualificato, puoi abilitare le donazioni dalla sezione “Monetizzazione” del tuo pannello di controllo.

Quali requisiti devo soddisfare per diventare un affiliato su Twitch?

Per diventare un affiliato su Twitch, devi avere almeno 50 follower, trasmettere per almeno 8 ore totali in 7 giorni diversi e avere una media di spettatori di almeno 3.

C’è un limite di età per attivare le donazioni su Twitch?

Sì, devi avere almeno 18 anni per poter attivare le donazioni su Twitch. Questo è necessario per rispettare le leggi sulle transazioni finanziarie.

Quali metodi di pagamento posso offrire ai miei spettatori per le donazioni?

Twitch offre diverse opzioni di pagamento, tra cui PayPal, carte di credito e altre piattaforme di pagamento terze parti. Puoi scegliere i metodi che preferisci configurare per le donazioni.

Posso accettare donazioni solo in denaro o anche in altri modi?

Puoi accettare donazioni in denaro tramite Twitch, ma molti streamer offrono anche opzioni per donazioni in natura, come sottoscrizioni al canale, regali di abbonamenti e donazioni di giochi.

Conclusione

L’attivazione delle donazioni su Twitch rappresenta un fondamentale e cruciale passo da compiere al fine di monetizzare il tuo canale e ottenere il sostegno prezioso della tua audience.

Non c’è dubbio che il supporto finanziario proveniente dai tuoi spettatori possa fare una differenza significativa nella crescita del tuo canale e nell’opportunità di continuare a creare contenuti di alta qualità.

Come attivare le donazioni su Twitch, potresti chiederti? È semplice! Segui i passaggi sopra indicati e inizia a guadagnare mentre trasmetti i tuoi contenuti preferiti su Twitch.

Ripetendo il processo e incoraggiando periodicamente i tuoi spettatori a contribuire, potrai stabilire una fonte di reddito affidabile e sostenibile, che ti consentirà di concentrarti sempre di più sulla tua passione per lo streaming e di migliorare l’esperienza di intrattenimento per tutti coloro che seguono il tuo canale.

b4a9e636838672df53cb92c17cff6ef8?s=100&r=g

Domenico Sottile

Domenico Sottile è un professionista del marketing digitale e scrittore con oltre 7 anni di esperienza nell'aiutare le persone a guadagnare online. Ha lavorato con diverse aziende e startup, offrendo consulenza su strategie di marketing, affiliazione e e-commerce. Domenico è appassionato di condividere le sue conoscenze attraverso articoli informativi e guide pratiche per il successo online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *