Vai al contenuto

I Migliori 15 Tool Per la Ricerca di Parole Chiave

Tool Per Ricerca Parole Chiave

Sei pronto a esplorare il vasto mondo degli strumenti per la ricerca delle parole chiave e a massimizzare la tua presenza online?

Benvenuto nel viaggio emozionante alla scoperta dei migliori tool per ricerca parole chiave! In un panorama digitale in continua evoluzione, trovare le parole chiave giuste è fondamentale per il successo del tuo sito web o del tuo business online.

Con una varietà di strumenti a disposizione, dai classici come il Google Keyword Planner ai più innovativi come Semrush e Ahrefs, avrai a disposizione tutto il necessario per ottimizzare la tua strategia di contenuti e raggiungere il tuo pubblico di riferimento.

Preparati a esplorare le potenzialità di questi tool e a portare la tua presenza online al livello successivo!

Questo post contiene link di affiliazione. Per maggiori informazioni, leggete la mia Informativa.

1. Google Keyword Planner

tool ricerca parole chiave: Google Keyword Planner

Costo: Gratuito

Google Keyword Planner, strumento gratuito di Google Ads, è fondamentale per la ricerca delle parole chiave e la pianificazione delle campagne pubblicitarie. Offre dati dettagliati sul volume di ricerca, la concorrenza e le previsioni, risultando indispensabile per inserzionisti, esperti SEO e creatori di contenuti che desiderano ottimizzare le loro strategie online.

Pro:

  • Elevata precisione dei dati
  • Accesso a metriche cruciali come volume di ricerca, concorrenza e costo
  • Integrazione diretta con Google Ads

Contro:

  • Orientato principalmente come strumento di suggerimento per le parole chiave pay-per-click, piuttosto che come uno strumento specifico per la ricerca SEO
  • Database concentrato soprattutto sui termini di ricerca “bottom-of-the-funnel”, ideali per le fasi avanzate del processo decisionale.

2. Semrush

Tool per la ricerca di parole chiave a coda lunga: SEMrush Keyword Magic Tool

Semrush è un must per chi vuole migliorare la visibilità online! Con Keyword Magic, hai tutto quello che ti serve per trovare le parole chiave giuste: volume di ricerca, intenzioni degli utenti, difficoltà e tendenze, tutto in una dashboard facile da usare.

Ma non è tutto: Semrush offre anche analisi approfondite della concorrenza, suggerimenti per migliorare il posizionamento e monitoraggio delle performance.

I prezzi partono da $120 al mese e salgono fino a $450, ma ne vale la pena per aumentare il tuo profilo di ricerca online e superare la concorrenza!

3. Ahrefs

Tool per parole chiave: Ahrefs Keyword Explorer

Ahrefs offre una serie di piani di abbonamento che includono Lite a $99 al mese, Standard a $179 al mese e Avanzato a $399 al mese. A differenza di SEMrush, Ahrefs Keywords Explorer offre non solo funzionalità simili ma anche vantaggi extra, presentati in un’interfaccia intuitiva e accattivante. Questo strumento non solo fornisce stime sul numero di visite effettive generate dalle ricerche, ma offre anche metriche dettagliate come Clicks e Clicks Per Search, consentendo agli utenti di individuare facilmente le parole chiave che generano traffico.

Inoltre, Ahrefs possiede il database più ampio sul mercato, con oltre 5,1 miliardi di parole chiave provenienti da oltre 200 Paesi. Questo significa che è in grado di identificare opportunità di parole chiave che altri strumenti potrebbero non rilevare. Oltre alla ricerca delle parole chiave, Ahrefs aiuta anche a comprendere la concorrenza. Attraverso lo strumento Site Explorer, gli utenti possono analizzare le strategie di parole chiave dei concorrenti, mentre la funzionalità Content Gap permette di confrontare le parole chiave dei concorrenti con le proprie, individuando eventuali lacune o opportunità.

Un aspetto distintivo di Ahrefs è la sua capacità di monitorare i progressi di classifica dei concorrenti e inviare notifiche via email. Inoltre, l’analisi dei backlink, uno dei pilastri principali per il posizionamento sui motori di ricerca, è particolarmente potente su questa piattaforma. Con una vasta gamma di funzionalità avanzate, Ahrefs si conferma come uno strumento completo per l’ottimizzazione delle parole chiave e l’analisi della concorrenza.

4. Serpstat

Strumento ricerca parole chiave: Serpstat

Se vuoi una suite SEO completa, Serpstat è un’ottima scelta. Non solo è uno dei migliori strumenti di ricerca delle parole chiave, ma offre anche analisi del sito web, analisi delle SERP, analisi dei backlink, un tracker delle parole chiave SEO e funzioni di verifica del sito web. È una soluzione all-in-one progettata per semplificare tutte le tue esigenze di SEO.

⚙️ Caratteristiche principali:

  • Capire la concorrenza utilizzando la funzione del grafico della concorrenza
  • Trovare la difficoltà e le tendenze delle parole chiave
  • Opzione più economica della nostra lista

Prezzi: Puoi provare Serpstat gratuitamente con il loro abbonamento di prova. Per un utilizzo regolare, è necessario sottoscrivere uno dei loro abbonamenti. Il piano individuale costa 50 dollari al mese se pagato anticipatamente per un anno, altrimenti è di 59 dollari al mese.

5. AnswerThePublic

tool per la ricerca delle parole chiave: answerthepublic

AnswerThePublic è un bello strumento da usare quando vuoi capire meglio cosa la gente cerca su Google.

Funziona così: prende le domande che la gente digita e le mette tutte insieme in un modo molto chiaro e carino. Le domande più popolari sono evidenziate in un colore più scuro, quindi non puoi sbagliare su cosa è importante. È tipo uno sguardo diretto nel cervello dei tuoi potenziali lettori!

E sai cosa è bello? Non mostra solo le domande, ma anche frasi di ricerca basate su preposizioni, confronti, e ricerche correlate. È come avere un bot personalizzato che ti dice esattamente cosa scrivere.

E il meglio di tutto è che puoi usarlo gratis, ma se vuoi andare più a fondo, ci sono anche piani a pagamento a partire da soli $5 al mese, che ti danno ancora di più da esplorare.

Per me, è un must per chiunque voglia fare sul serio con il proprio contenuto online!

6. KeywordTool.io

Keyword Tool

KeywordTool.io è uno strumento cruciale per la ricerca di parole chiave, ideale per ottimizzare sia SEO che PPC.

Utilizzando il completamento automatico di Google, genera suggerimenti per le parole chiave a coda lunga, superando il limite di suggerimenti di Google. Coprendo otto diverse piattaforme, tra cui Google, YouTube, Bing, Amazon e Twitter, offre una panoramica completa delle possibilità di ricerca.

La versione gratuita permette di ordinare e filtrare i risultati, mentre la versione a pagamento offre dati dettagliati come volume di ricerca, costo per clic e analisi della concorrenza. Con un prezzo a partire da 69 dollari al mese, offre un ottimo rapporto qualità-prezzo, con garanzia di rimborso di 30 giorni per la tranquillità degli utenti.

7. Moz Keyword Explorer

tool parole chiave: Moz Keyword Explorer

Moz Keyword Explorer semplifica la ricerca delle parole chiave con suggerimenti immediati e facili da utilizzare. Questo strumento SEO offre un’ampia gamma di funzionalità, inclusi due dati distintivi:

Punteggio CTR organico: Questo indicatore predice il numero di clic previsti sulla prima pagina di Google.

Punteggio di priorità: Una combinazione di fattori come CTR, volume di ricerca e difficoltà delle parole chiave per una selezione mirata.

⚙️ Caratteristiche principali:

  • Suggerimenti di parole chiave correlate
  • Punteggio CTR organico e di priorità per un targeting ottimale

Moz offre un periodo di prova gratuito di un mese. Tuttavia, l’accesso completo richiede l’iscrizione a Moz Pro, con prezzi a partire da 79 dollari al mese per il piano annuale (o 99 dollari al mese per il pagamento mensile), incluso un periodo di prova gratuito di 30 giorni. Registrati per un account gratuito e ottieni dieci query al mese.

8. Google Search Console

Google Search Console rappresenta uno strumento fondamentale per ottimizzare la visibilità online del tuo sito.

Con questo potente strumento, puoi identificare le parole chiave per cui il tuo sito è già posizionato su Google, individuare possibili problemi tecnici che potrebbero compromettere la sua performance nei risultati di ricerca e scoprire quali siti ti stanno linkando.

Utilizzando Google Search Console, puoi prendere misure concrete per migliorare il posizionamento del tuo sito e massimizzare il suo impatto online.

Google Trends è uno strumento gratuito per la ricerca di parole chiave offerto direttamente da Google. Fornisce una vasta quantità di dati affidabili, inclusa la popolarità delle parole chiave, l’interesse per regione e le query correlate. Puoi anche confrontare più query per analizzare i trend di traffico e visualizzare la popolarità delle parole chiave in vari Paesi.

Utilizzando Google Trends, puoi identificare le regioni o Paesi dove la tua parola chiave target è più popolare, e poi affinare la tua strategia utilizzando altri strumenti di ricerca di parole chiave per misurare il volume di ricerca associato. In sintesi, Google Trends è uno strumento imprescindibile per ottimizzare la tua strategia di parole chiave.

10. Long Tail Pro

Long Tail Pro si distingue per il suo focus sulle parole chiave a coda lunga, ovvero quelle più specifiche e dettagliate.

Queste parole chiave, sebbene di nicchia, possono garantire risultati di ricerca di qualità superiore. La piattaforma offre una serie di strumenti utili per migliorare le prestazioni SEO, tra cui analisi dei backlink, analisi della SERP e tracker del ranking delle parole chiave.

Gli abbonamenti annuali variano da 297 a 1.177 dollari e offrono un ampio ventaglio di funzionalità.

11. QuestionDB

QuestionDB è davvero uno strumento potente per la ricerca di parole chiave. Sai cosa lo rende davvero speciale? Il suo database di oltre 32 milioni di domande! Immagina quante idee brillanti puoi ottenere da lì! E sai cosa è fantastico? È perfetto per trovare spunti per i tuoi blog o post sui social media, perché pesca domande da siti come Quora e Reddit.

Correlato: 12 dei Migliori Tool per Analisi Social Media.

Con QuestionDB, basta inserire una parola chiave ampia e boom, ricevi un mucchio di domande rilevanti. Puoi anche restringere la ricerca alle sole parole chiave, se vuoi concentrarti meglio.

Ora, ascolta, c’è una cosa importante da tenere a mente: il servizio è gratuito fino a 50 risultati per ogni ricerca. Ma se vuoi scatenarti con ricerche illimitate e tutti i fronzoli, c’è un piano a pagamento da soli 10 dollari al mese. Ah, e se vuoi controllare direttamente la fonte delle domande, basta cliccare su “Mostra il link alla fonte”.

Insomma, con l’account gratuito di QuestionDB, ottieni un assaggio delle sue potenzialità, mentre con quello a pagamento hai accesso a funzionalità avanzate per esplorare il mondo delle parole chiave senza limiti!

12. Keywords Everywhere

Keywords Everywhere è un’ottima estensione del browser SEO che fornisce dati essenziali sulle parole chiave mentre navighi online. Ti dà il volume di ricerca e il CPC, il tutto a soli $15 all’anno. Una cosa fantastica è che puoi vedere i risultati non solo su Google, ma anche su YouTube e Google Search Console.

Tra i suoi punti forti, c’è proprio questa ampia visualizzazione dei risultati, che può essere molto utile. Ma, attenzione, potrebbe non essere super preciso come altri strumenti più costosi come Ahrefs o Semrush. Quindi, se cerchi precisione, potresti voler considerare altre opzioni.

13. SEO PowerSuite

Se state cercando uno strumento completo per la ricerca di parole chiave, SEO PowerSuite è davvero top. Offre tutto il necessario per migliorare la SEO, sia sul sito che altrove. Parliamo di funzionalità essenziali di ricerca parole chiave SEO, più trucchi per dispositivi mobili e social media.

Tra le caratteristiche salienti ci sono:

  • Una verifica SEO completa
  • Il monitoraggio delle posizioni dei vostri competitor
  • Rapporti SEO professionali
  • Archiviazione su cloud (fino a 400 progetti)
  • Rapporti personalizzabili per i clienti
  • Gestione dei link e cronologia dei backlink

Ora, per i prezzi:

  • C’è una versione gratuita che va bene per i siti più piccoli o personali, dove magari volete solo dare un’occhiata di tanto in tanto.
  • Poi c’è il piano Professionale, con verifiche SEO illimitate, gestione dei link e altro ancora. Per $299 all’anno, avrete anche accesso a un white-labeling con watermark e 20 progetti su cloud.
  • Infine, c’è l’opzione Enterprise, con tutto del piano Professionale e di più. Per $499 all’anno, otterrete white-labeling senza watermark e l’archiviazione su cloud per 400 progetti.

14. KWFinder

KWFinder

KWFinder pur essendo relativamente nuovi sul mercato, sono una delle aziende di strumenti SEO in più rapida crescita.

KWFinder vi assiste nell’individuare le parole chiave che genereranno traffico altamente mirato. Con la funzione di ricerca basata sulle domande, è possibile identificare rapidamente parole chiave a coda lunga correlate alla risoluzione di problemi. Non sorprende che i contenuti orientati alla soluzione dei problemi siano fondamentali per aumentare il traffico e le conversioni.

KWFinder offre piani gratuiti e a pagamento, con il piano base che si rivela la scelta migliore per la maggior parte degli utenti. Tuttavia, è consigliabile sfruttare l’account di prova gratuito di 10 giorni per valutare l’efficacia di KWFinder nella ricerca di parole chiave.

15. Soovle (gratuito)

Qui parliamo di Soovle, un tool che ti porta indietro negli anni ’90 e ti mostra idee nuove.

È ottimo per: fare brainstorming per trovare nuove parole chiave.

La cosa speciale: ti mostra le ricerche su nove piattaforme diverse, tutto in una volta sola, e ti fa fare un salto nel passato fino agli anni ’90.

Quanto costa? È gratis!

Con Soovle, inserisci una parola chiave e scopri le ricerche più popolari su ben 16 motori di ricerca diversi, tra cui Google, Bing, YouTube, Amazon e altri.

Puoi personalizzare questo strumento per mostrare solo i motori di ricerca che ti interessano di più, salvare le ricerche che ti piacciono di più e vedere subito i risultati per ogni piattaforma.

Anche se non ti dà informazioni su volume, concorrenza o costi, Soovle è perfetto per trovare idee per i tuoi contenuti e capire cosa stanno cercando le persone. Sai che anche gli YouTubers cercano suoni di tosaerba per dormire?

Se vuoi sapere di più su come usare questo strumento, vai su “segreti” (haha) in alto a destra.

E ricorda: Soovle è gratuito, sempre e comunque.

Conclusione

Altri tool utili per qualsiasi cosa:

In conclusione, la ricerca delle parole chiave è un elemento cruciale per il successo online, e gli strumenti disponibili offrono una vasta gamma di opzioni per soddisfare le esigenze di ogni professionista del marketing e SEO.

Dall’affidabilità e la familiarità del Google Keyword Planner alla vastità del database di Ahrefs, passando per l’intuitività di Serpstat e l’originalità di AnswerThePublic, c’è uno strumento per ogni esigenza e budget.

Che tu sia un esperto SEO alla ricerca di dati dettagliati o un creatore di contenuti alla ricerca di ispirazione, i tool per ricerca parole chiave sono essenziali per guidare la tua strategia online.

Scegli il tuo alleato digitale e inizia a ottimizzare il tuo contenuto per il successo sui motori di ricerca.

b4a9e636838672df53cb92c17cff6ef8?s=100&r=g

Domenico Sottile

Domenico Sottile è un professionista del marketing digitale e scrittore con oltre 7 anni di esperienza nell'aiutare le persone a guadagnare online. Ha lavorato con diverse aziende e startup, offrendo consulenza su strategie di marketing, affiliazione e e-commerce. Domenico è appassionato di condividere le sue conoscenze attraverso articoli informativi e guide pratiche per il successo online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *